Edizione 2016
La record woman Laura Orguè in gara a Canazei
sabato 9 luglio 2016

Laura Orgué i Vila sarà in gara ad entrambe le competizioni
Laura Orgué i Vila sarà in gara ad entrambe le competizioni

Si è chiuso il cerchio per quanto riguarda le adesioni alla Dolomites SkyRace® e al Dolomites Vertical Kilometer®, in programma il prossimo fine settimana in Val di Fassa: venerdì la prova di sola ascesa, domenica la spettacolare gara in quota.
Alla segreteria del Comitato Organizzatore sono arrivate anche le adesioni delle Federazioni mancanti e del Team Salomon, dopo quelle del Team La Sportiva, del Team Crazy Idea e del Team Valetudo. Fra gli ultimi iscritti troviamo la vincitrice dell’edizione 2014 e argento nel 2015, nonché detentrice del record nel Vertical, Laura Orguè i Vila che parteciperà ad entrambe le competizioni, quindi Paula Cabrerizo, Yngvild Kaspersen, Rémi Bonnet, Micha Steiner, Pablo Villa, Martin Anthamatten, Jan Margarit e Victoria Kreuzer, compreso anche il giovane talento trentino Davide Magnini che sarà in gara solo nel Vertical Kilometer.
Per quanto riguarda gli altri attesi protagonisti ci saranno il vincitore di dodici mesi fa Tadei Pivk del Team Crazy, il re del Vertical Urban Zemmer del Team La Sportiva, il rumeno Ionut Zinca del Team Valetudo che sta recuperando dall’infortunio, e l’imprevedibile colombiano Saul Padua Rodriguez, oltre a tanti atleti di assoluto livello che andranno a caccia del podio ma pure dei record da infrangere. Quelli della Dolomites appartengono a Kilian Jornet Burgada con il tempo di 2h00’11” stabilito nel 2013 e a Megan Kimmel con 2h25’57” stabilito dodici mesi fa, mentre nel Vertical Kilometer le migliori prestazioni sono di Philip Goetsch (32’38” nel 2015) e di Laura Orguè i Vila con 38’14” nel 2014. In totale le due competizioni vedono in gara oltre 1000 atleti in rappresentanza di ben 26 nazioni.
Per lo staff tecnico sono giorni di lavoro e di preparazione del percorso definitivo, con la neve residua in quota che si è notevolmente sciolta. I tracciati sono quelli tradizionali, ovvero quello del Vertical di venerdì 15 luglio con partenza alle 9.30 in località Ciasates a Canazei, ed arrivo, dopo 2,4 km e 1.000 metri di dislivello, ai 2.465 metri di località Spiz – Crepa Neigra. La prima partenza sarà riservata agli junior (16-18 anni), mentre i top runner iscritti alle Skyrunner® World Series prenderanno il via alle 11.
Domenica 17 luglio la Dolomites Skyrace, invece, scatterà alle 8.30 da Piazza Marconi a Canazei e si svilupperà su 22 km, dei quali 10 in salita e 12 in discesa, con un dislivello positivo di 1.750 metri e i suggestivi passaggi a Forcella Pordoi (a quota 2.829 metri) e ai 3.152 metri del Piz Boè, quota massima raggiunta dai concorrenti in gara.
Nella giornata di sabato spazio alla Mini Dolomites Skyrace, riservata ai giovani runner, un evento promozionale aperto a tutti gli atleti fino ai 17 anni con tre diversi percorsi a seconda della categoria di appartenenza (Baby, Ragazzi e Allievi).
E’ dunque iniziato il conto alla rovescia per questo entusiasmante appuntamento valido per il massimo circuito Skyrunner® World Series, che animerà la Val di Fassa nel prossimo fine settimana, e del quale si possono trovare tutte le informazioni utili sul rinnovato sito www.dolomiteskyrace.com

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.